Domenica mattina. Da che parte cominciare a leggere il giornale

Grandi malattie per grandi scrittori

Un tizio, un giorno, un medico di nome Ross, si mette a fare diagnosi a pazienti (celebri) morti da un pezzo. Attraverso le biografie di giganti della letteratura come Melville, Swift, Orwell, London e Yeats, più detective che medico, Ross ricostruisce le malattie da cui erano (probabilmente) affetti  alcuni tra i più grandi scrittori del passato e ipotizza, addirittura, connessioni tra malattie e scrittura.

shak's tremorIl libro si chiama Shakespeare’s Tremor and Orwell’s Cough. E ne scrive oggi, su Repubblica, Giuliano Aluffi. 

Da qui, ancora in pigiama, ho cominciato a leggere il giornale. Buona domenica a tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...